Garage

2007, Drammatico

Torino 2007: si chiude con il trionfo di Garage

Si è conclusa sabato questa soddisfacente edizione del festival piemontese, la prima dell'era Moretti.

Si sono conclusi sabato i lavori della 25. edizione del Torino Film Festival, con la proclamazione del vincitore della competizione lungometraggi: il prescelto è Garage dell'irlandese Leaonard Abrahamson, la storia di un'amicizia inaspettata e toccante.
Il premio speciale della giuria è andato invece a un film malese, The Elephant and The Sea di Ming Jin Woo, mentre i riconoscimenti attoriali sono stati conferiti a Joan Chen per The Home Song Stories e a Kim Kang-Woo per Gyeong-Ui-Seon.
Nella sezione tutta tricolore dedicata ai documentari, ha prevalso Fausta Quattrini con il suo La nacion mapuce.

Durante la conferenza stampa si chiusura, il direttore artistico Nanni Moretti gha dichiarato:"Mi sono divertito molto a fare questo nuovo mestiere. Sono soddisfatto dei film presentati, che a me e ai miei altri collaboratori sono piaciuti; lo dico per rispondere a chi afferma che sono stati film più accessibili di quanto ci si aspettava, meno di ricerca. Ho smesso trent'anni fa di farmi piacere i film che per forza devono piacere, e qui si coglie il mio gusto personale. Ci sono diversi pubblici, e qualcuno preferisce film più più di ricerca. Cercheremo di accontentare anche loro. Nel frattempo, è seccante fare trionfalismi: ci aspettavamo che andasse bene, ma non così bene".

Un riepilogo dei vincitori:

Torino 2007: tutti i vincitori


Torino 2007: si chiude con il trionfo di Garage
Privacy Policy