In the Garden of Beasts

2015

Tom Hanks nel giardino delle bestie

Il talentuoso attore si prepara a interpretare il delicato ruolo dell'ambasciatore americano in servizio a Berlino durante l'ascesa di Hitler.

La star Tom Hanks e il suo partner produttivo Gary Goetzman hanno intenzione di portare al cinema il libro non-fiction di Erik Larson In the Garden of Beasts: Love, Terror and an American Family in Hitler's Berlin. Di recente la Universal si sarebbe assicurata i diritti dell'opera, pubblicata lo scorso maggio e incentrata sulle memorie di William Dodd, riluttante ambasciatore americano che, nel 1933, si trovava a Berlino insieme alla figlia Martha, vivace ragazza della buona società che intrecciò una relazione con un ufficiale della Gestapo e con una spia sovietica. Dodd e la sua famiglia si barcamenarono nella Germania nazista dapprima in modo rocambolesco (la figlia di Dodd rimase profondamente colpita quando Hitler le baciò la mano), ma in seguito compresero la brutalità e gli orrori del regime che si consumavano intorno a loro.

Questo non è il primo adattamento cinematografico tratto da un'opera di Erik Larson, visto che lo scrittore ha firmato The Devil in the White City, altra opera non-fiction che Leonardo DiCaprio e la sua Appian Way stanno per portare sullo schermo. Presto vedremo Tom Hanks in una prova da Oscar a fianco di Sandra Bullock in Extremely Loud and Incredibly Close.

Tom Hanks nel giardino delle bestie
Privacy Policy