Deadpool

2016, Azione

Tim Miller dirigerà Deadpool

L'esperto di effetti speciali debutterà dietro la macchina da presa per lo spin-off della saga degli X-Men. Si attende la conferma del ritorno di Ryan Reynolds nei panni del personaggio.

Finalmente la 20th Century Fox ha trovato il regista adatto a cui affidare la regia di X-Men Origins: Deadpool, nuovo capitolo della saga degli X-Men da tempo in preparazione. Il prescelto è l'esperto di effetti visivi Tim Miller. Lo studio è, inoltre, prossimo a concludere l'accordo produttivo con Ryan Reynolds, che ha già portato sul grande schermo il personaggio in X-Men: Le origini - Wolverine. X-Men Origins: Deadpool segnerà il debutto di Tim Miller dietro la macchina da presa dopo l'ottimo lavoro svolto come curatore degli effetti speciali nelle pellicole della saga dirette da Bryan Singer, in Daredevil e Scott Pilgrim vs the World.

Deadpool è uno dei più popolari personaggi dell'universo degli X-Men. Il vero nome del personaggio è Wade Wilson, un mercenario che, per guarire da un cancro in stadio terminale, si sottopone all'esperimento di alterazione genetica Weapon X e ne esce come un'indistruttibile antieroe la cui mentre è stata però sconvolta dal trattamento. Rhett Reese e Paul Wernick stanno ultimando la sceneggiatura del film che sarà prodotto da Lauren Shuler Donner.

Tim Miller dirigerà Deadpool
Privacy Policy