Tim Burton dirige Amy Adams e Christoph Waltz in Big Eyes

Dopo Frankenweenie, il regista di Burbank torna al live action con il biopic dedicato alla pittrice Margaret Keane.

Da tempo è in preparazione il biopic dedicato a Margaret Keane, pittrice dall'esistenza tormentata che visse negli anni '60. In un primo momento Tim Burton era coinvolto nel progetto solo in veste di produttore, ma a quanto pare ora avrebbe deciso di trasformare il lavoro nella sua prossima regia. Forse a convincerlo è stato il cast di altissimo livello che ha accettato di partecipare al film. Big Eyes vedrà fronteggiarsi Amy Adams e il premio Oscar Christoph Waltz. La Adams interpreterà Margaret Keane, artista degli anni '60 che lottò per ottenere il riconoscimento per le sue opere, una serie di quadri dal soggetto particolare, bambini con grandi occhi che all'epoca divennero molto famosi, ma che in un primo tempo vennero attribuiti al marito Walter. La lunga battaglia legale per provare l'identità del vero autore delle opere condusse i coniugi Keane al divorzio. La sceneggiatura è firmata dagli autori di Ed Wood Scott Alexander e Larry Karaszewski.

Amy Adams tornerà a breve sugli schermi nei panni di Lois Lane, interesse sentimentale del nuovo Superman ne L'uomo d'acciaio. Christoph Waltz ha conquistato l'Oscar per la sua incredibile performance in Django Unchained. Al momento è impegnato sul set del fantasy Disney The Muppets... Again!.

Tim Burton dirige Amy Adams e Christoph Waltz in...
Privacy Policy