Doctor Strange

2016, Avventura

Tilda Swinton su Doctor Strange: sarà diverso dagli altri film Marvel

L'interprete dell'Antico ha parlato, in una recente intervista, dell'atmosfera unica che contraddistingue il lungometraggio.

Berlinale 2014 - Tilda Swinton presenta The Grand Budapest Hotel

Il film Doctor Strange, in arrivo nelle sale nel 2016, sembra essere destinato ad aprire un nuovo capitolo della storia del Marvel Cinematic Universe. Il mondo della magia sarà infatti al centro della trama.
A confermare un'atmosfera diversa rispetto ai precedenti lungometraggi è stata anche l'attrice Tilda Swinton nell'intervista, rilasciata a Screen Crush, in cui conferma che interpreterà l'Antico: "Sono una fan della Marvel e penso che questo mondo particolare in cui si addentra Doctor Strange sia veramente, veramente, veramente eccitante. Sono molto interessata, sia come attrice sia come fan, a vedere quello che verrà fatto in questo mondo. Si tratta tutto della creatività. Non sarà solo esplosioni alla fine. E' dedicato a qualcosa di molto diverso".

I dettagli sono ancora avvolti dal mistero, tuttavia la trama diffusa lo scorso anno parlava del fatto che si sarebbe esplorato il "mondo nascosto della magia", che comprende anche dimensioni alternative. Il protagonista, inoltre, affronta i suoi nemici utilizzando poteri e manufatti e spesso le sue battaglie si svolgono in reami in cui le leggi della fisica sono differenti rispetto a quelle esistenti sulla Terra. Tra i personaggi che potrebbero apparire nel film con protagonista Benedict Cumberbatch c'è persino Thanos.

Recitano nel film, che arriverà nelle sale americane il 4 novembre 2016, anche Chiwetel Ejiofor con il ruolo di Baron Mordo e, secondo le indiscrezioni, anche Rachel McAdams.

Tilda Swinton su Doctor Strange: sarà diverso...
Rachel McAdams in Doctor Strange?
Doctor Strange: Chiwetel Ejiofor sarà il Barone Mordo
Privacy Policy