True Blood

2008 - 2014

The Walking Dead, True Blood 3 e The Gates: a novembre su Fox

La serie di Darabont arriverà sul canale di 110 Sky il 1 novembre, a sole 24 ore dalla messa in onda americana. Per la terza stagione di True Blood e The Gates invece, bisognerà aspettare rispettivamente il 25 e il 15 novembre.

Arriva in Italia dal 1 novembre alle 22.45 in prima visione assoluta su Fox - a sole 24 ore dalla messa in onda americana - The Walking Dead, la nuova serie tv scritta e diretta da Frank Darabont, tratta dall'omonima serie di fumetti di Robert Kirkman, che abbiamo intervistato proprio nei giorni scorsi.
The Walking Dead è una serie in sei episodi prodotta dal network americano AMC (lo stesso di Mad Men), che la manderà in onda negli Stati Uniti, mentre i canali di Fox International Channels la trasmetteranno in 120 paesi nel mondo. La serie racconta la storia di un gruppo di sopravvissuti ad un'epidemia che ha lasciato il mondo in preda agli zombie. Protagonista della serie è il poliziotto Rick Grimes (Andrew Lincoln) che si risveglia dal coma in un mondo molto diverso da quello in cui viveva prima. Catapultato nella nuova realtà dominata dai morti viventi, Rick diventerà la guida di un gruppo di superstiti che lotta alla ricerca di un posto sicuro dove nascondersi. L'assedio quotidiano a cui sono sottoposti e il costante pericolo di morte non tardano a far emergere i peggiori istinti dell'essere umano. Nella battaglia per difendere la vita dei suoi famigliari e dei suoi compagni, Rick sarà costretto a rendersi conto che la paura e la disperazione dei sopravvissuti possono essere molto più insidiosi dei morti viventi. Toccherà proprio a lui prendere in mano la situazione e affrontare le decisioni più difficili e dolorose.
La serie, così come il fumetto da cui è tratta, esplora non solo le difficoltà dell'uomo di sopravvivere ad un'apocalisse, ma soprattutto la naturale tendenza al conflitto che nasce all'interno di un gruppo nonostante la necessità di restare unito contro il "nemico" comune.

Fanno parte del gruppo di sopravvissuti, Jon Bernthal che interpreta Shane, amico ed ex collega di Rick; la moglie di Rick, Lori (Sarah Wayne Callies), ed il figlio Carl (Chandler Riggs). Nel cast anche Andrea (Laurie Holden), sua sorella Amy (Emma Bell), Dale (Jeffrey DeMunn) e Gleen (Steven Yeun).

Il trio protagonista di True Blood sulla copertina di Rolling Stone, Settembre 2010
Inoltre, a partire dal 25 novembre 2010 ogni giovedì alle 23.00 in prima visione assoluta in Italia, Fox (canale 110 di SKY) presenta la terza stagione di True Blood. Tornano dunque le vicende ambientate nella cittadina di Bon Temps che vedono come protagonisti la giovane cameriera Sookie Stackhouse (Anna Paquin), e il vampiro Bill Compton (Stephen Moyer).
La terza stagione riprende esattamente dove la seconda ci aveva lasciati: Bill è stato rapito dopo aver chiesto la mano della sua amata Sookie che ora è disposta a tutto per ritrovarlo. Nel frattempo l'affascinante e tenebroso vampiro vichingo Eric Northman (Alexander Skarsgard), si trova intrappolato in un gioco di potere più grande di lui che inaspettatamente lo porterà ancora una volta ad imbattersi in Sookie, da cui è ormai quasi ossessionato. Per aiutarla Eric coinvolgerà un altrettanto affascinante personaggio, Alcide Herveaux (Joe Manganiello), un licantropo che vestirà un ruolo sempre più centrale nella serie. In una stagione più che mai ricca di colpi di scena e creature soprannaturali, scopriremo finalmente la vera natura di Sookie e cosa Bill ha tenuto nascosto per tanto tempo.

Paul Blackthorne e Barbara Alyn Woods nell'episodio The Monster Within di The Gates
Il 15 novembre, sempre su Fox - ogni lunedì alle 21.10 in prima visione assoluta in Italia - arriva anche The Gates - Dietro al cancello. La serie è un mix di drama, horror e fantasy e racconta le vicende Nick Monohan (Frank Grillo) un detective di Chigago che decide di trasferirsi con la moglie Sarah (Marisol Nichols) e i due figli nel quieto sobborgo di The Gates, dove Nick diventa il capo del comando di polizia.
Il luogo sembra idilliaco; dappertutto regnano pulizia, decoro e tranquillità, sebbene qualche oscuro mistero sembra aleggiare sulle case e gli abitanti.
Ben presto, infatti, Nick e la sua famiglia scopriranno che qualcosa di davvero insolito si nasconde dietro alle vite in apparenza tranquille dei vicini. Una serie di sospetti inducono Monohan ad indagare privatamente sulla morte del suo predecessore. Nel frattempo la sua casa sembra infestata da strane presenze con cui Sarah, la moglie, dovrà fare subito i conti, mentre i figli del poliziotto, Dana (McKaley Miller) e Charlie (Travis Caldwell) cominciano ad instaurare i primi rapporti d'amicizia con i compagni di scuola, e a rendesi conto, anche loro, che oscure presenze minacciano la loro tranquillità.

The Walking Dead, True Blood 3 e The Gates: a...
Privacy Policy