The Sword: The 47th Samurai di Hunter al cinema

Il popolare romanzo di Stephen Hunter diventerà un action thriller intitolato The Sword. Produce Lorenzo Di Bonaventura.

La New Regency ha intenzione di portare al cinema il romanzo di Stephen Hunter The 47th Samurai. La pellicola in questione si intitolerà The Sword e sarà scritta da Robert Kamen. Il romanzo, pubblicato nel 2008, appartiene alla saga di Bob Lee Swagger, tiratore scelto reduce del Vietnam. Un pomeriggio Swagger riceve una visita sorprendente: un colonnello giapponese in pensione di nome Philip Yaho ha fatto delle ricerche sulla Battaglia di Iwo Jima e crede che il padre di Swagger, eroe della Seconda Guerra Mondiale e sergente di polizia dell'Arkansas, abbia ucciso il suo sul Monte Suribachi. Inoltre l'uomo sta cercando la spada usata dal padre in battaglia. Swagger accetta di accompagnare Yano a Tokyo per aiutarlo nella ricerca, ma quando trovano l'arma scoprono che non si tratta di una spada dell'esercito, ma di un'antica katana da samurai, tesoro nazionale. Pochi giorni dopo la famiglia Yano viene sterminata, la loro casa bruciata e la spada viene rubata. Nell'intento di risolvere il caso e recuperare la spada, Swagger entrerà in contatto con la criminalità giapponese e col violento, ossessivo universo dei Samurai. The Sword sarà prodotto da Lorenzo Di Bonaventura.

The 47th Samurai è il quarto capitolo della serie che vede protagonista Bob Lee Swagger dopo Una pallottola per il presidente, Black Light e Time to Hunt. Nel 2007 Una pallottola per il presidente è stato adattato per il cinema nel film Shooter, diretto da Antoine Fuqua, con Mark Wahlberg nel ruolo del protagonista.

The Sword: The 47th Samurai di Hunter al cinema
Privacy Policy