La leggenda degli uomini straordinari

2003, Azione

The League of Extraordinary Gentlemen arriva in TV

Dopo il flim La leggenda degli uomini straordinari, il comic book di Alan Moore sta per approdare anche sul piccolo schermo grazie alla Fox.

In questi tempi di remake, reboot e trasposizioni, la 20th Century Fox ha messo in opera un nuovo adattamento di The League of Extroardinary Gentlmen, comic book del 1999 firmato da Alan Moore e illustrato da Kevin O'Neill, già tradotto per il cinema nel 2003 con La leggenda degli uomini straordinari, con Sean Connery nel ruolo di Allan Quatermain. La Fox TV ha dato il via alla produzione del pilot che vedrà Michael Green nei panni di autore e produttore esecutivo e nel caso di approvazione da parte del network, prenderà anche il ruolo di showrunner. Moore e O'Neill non faranno parte del progetto.

Il film ha usato alcuni elementi del primo volume del comic per costruire la trama - essenzialmente illustrando la nascita della Lega e i suoi protagonisti - non è noto se la serie seguirà le storyline dei fumetti o se intraprenderà una tangente alternativa. La collana dei comic è ricca di personaggi interessanti, ma il cuore della Lega è composto prevalentemente da icone della letteratura: Allan Quatermain (Le miniere di re Salomone), Wilhelmina "Mina" Murray (Dracula), il Capitano Nemo (Ventimila leghe sotto i mari), il Dottor Jeckyll (Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde) e Hawley Griffin (L'uomo invisibile). Durante il corso della pubblicazione si aggiungono altri personaggi storici, come John Carter, il Dottor Moreau (L'isola del Dottor Moreau), Alice (Alice nel paese delle meraviglie) e perfino Re Artù. E' stato confermato dalla Fox che il pilot verrà comunque inserito nel palinsesto sotto forma di film TV se non dovesse ricevere l'approvazione dal network durante la stagione degli Upfronts.

La leggenda degli uomini straordinari

The League of Extraordinary Gentlemen arriva in TV
Privacy Policy