The Killing

2011 - 2014

The Killing torna in vita

Sembra che la AMC abbia deciso di dare una seconda chance al mistery drama, contando però sulla collaborazione di Netflix per i costi di produzione.

I produttori di The Killing avevano giurato di trovare una nuova casa alla serie e sembra proprio che ci siano riusciti: dopo la decisione della AMC di non rinnovare lo show per una terza stagione, gli studios hanno cominciato una serie di incontri con svariati network per garantire a The Killing un futuro. Durante la campagna di promozione, in qualche modo la AMC è ritornata sui suoi passi, grazie anche all'arrivo di Netflix sulla scena, e adesso si è giunti a un compromesso che ha messo d'accordo entrambe le parti. La AMC condividerà i costi di produzione con Netflix e riterrà i diritti di messa in onda per i nuovi episodi mentre il sito web metterà on line la nuova stagione in un secondo momento.

L'accordo è stato facilitato dal fatto che le due star Mireille Enos e Joel Kinnaman hanno già firmato per partecipare a un terzo installment; sembra inoltre che la decisione sia stata garantita dal lavoro incessante della produttrice Veena Sud che ha illustrato ai network la nuova, avvincente, storyline pensata dagli autori per la terza stagione. Non ci sono conferme ufficiali ma a quanto pare la produzione dovrebbe prendere il via a Febbraio. Il rinnovo di The Killing è in realtà una scelta assennata per la AMC, considerata l'imminente chiusura di Breaking Bad e l'incertezza del fato di Hell On Wheels, che al momento sta attraversando una fase precaria per via dell'abbandono del suo showrunner, John Shiban.

Ricordiamo che The Killing è il remake dell'omonima serie danese, le cui prime due stagioni hanno seguito le indagini per l'assassinio di una teenager, Rosie Larsen. Dopo aver conquistato un enorme successo fin dai primi episodi, il finale della prima stagione ha deluso il pubblico e infatti i ratings del secondo capitolo ne hanno risentito. Tuttavia è rimasta una delle serie più seguite del panorama televisivo e di certo i fan accoglieranno con gioia una nuova tranche di episodi.

The Killing torna in vita
Privacy Policy