Breaking Bad

2008 - 2013

Breaking Bad è tra le serie Netflix che creano più dipendenza

Uno studio compiuto raccogliendo i dati relativi alle scelte compiute dagli utenti di Netflix in sedici nazioni diverse ha rivelato quali serial coinvolgono dopo il minor numero di puntate.

Netflix ha diffuso i risultati di un'indagine statistica che aveva lo scopo di scoprire quale serie televisiva riesca a coinvolgere gli spettatori dopo il minor numero di episodi.
I dati erano relativi a 16 diverse nazioni e ha stabilito a quale punto almeno il 70% degli utenti ha deciso di concludere la visione della prima stagione.
Breaking Bad è il serial con il maggior numero di spettatori che dopo la seconda puntata ha già convinto le persone a proseguire nella scoperta di quanto accadrà a Walter White. Lo spinoff Better Call Saul, invece, richiede almeno quattro episodi.

A quota due episodi ci sono anche Scandal, The Killing e Bates Motel ma possono contare su un numero di spettatori inferiori.
La lista prosegue poi con Orange Is the New Black e House of Cards, a cui servono almeno tre episodi, e Daredevil che si ferma a quota cinque; Mad Men richiede almeno sei episodi e How I Met Your Mother addirittura otto.

Nessuna serie ha invece convinto solo grazie al pilot pur essendo l'episodio forse più importante per un progetto per il piccolo schermo.

Breaking Bad: un wallpaper per la  serie AMC
Breaking Bad è tra le serie Netflix che creano...
Le migliori serie televisive secondo Hollywood
Le 10 serie tv perfette per il binge watching estivo!
Privacy Policy