The Founder

2016, Drammatico

The Founder, Michael Keaton: "Volevo mostrare il lato oscuro di Ray Kroc"

L'attore ha spiegato come si è avvicinato al ruolo del fondatore della catena di fast food McDonald's.

The Founder: la prima foto ufficiale di Michael Keaton

Michael Keaton ha svelato che non conosceva realmente il ruolo avuto da Ray Kroc, da lui interpretato in The Founder, nella nascita della catena McDonald's.
In un'intervista l'attore ha spiegato: "Prima delle riprese sapevo che c'era un Ray Kroc ma, se qualcuno me l'avesse chiesto, avrei probabilmente risposto in modo generico dicendo che aveva fondato McDonald's. Non sapevo che c'erano i fratelli McDonald's e il 90% della popolazione non lo sa! Direi che è praticamente il momento in cui sono nati i brand e non credo che sapesse a cosa stava dando vita".

Keaton ha poi aggiunto: "Ray Kroc non è una persona amabile ma aveva un'incredibile etica professionale e senso del decoro. Tuttavia poi vende la sua anima al diavolo e diventa un essere umano diverso, quasi sadico". Michael ha quindi rivelato che il suo timore prima di accettare il progetto era legato al fatto di un potenziale ritratto poco realistico dell'uomo, chiedendo al regista John Lee Hancock di mostrare anche gli aspetti più negativi: "Ray Kroc sicuramente è interessante, ma è la storia la cosa più importante. Quando Kroc ha superato quel limite ha detto 'Rovinerò queste persone e sarò implacabile'. Quello che trovo veramente interessante come attore è che, fino a quel momento, ammiravo realmente Ray Kroc. Si è impegnato veramente moltissimo!".

The Founder, Michael Keaton: "Volevo mostrare il...
Spider-Man: Homecoming, sul set Michael Keaton continuava a dire "Sono Batman"
The Founder: il cuore nero di Ronald McDonald
Privacy Policy