The Dark Tower

2013

The Dark Tower risorge alla Warner Bros?

Dopo il gran rifiuto della Universal, il progetto di Ron Howard e soci potrebbe essere sviluppato alla Warner. Confermata la presenza della star Javier Bardem nei panni del protagonista della saga.

Solo qualche mese fa la Universal aveva rinunciato a produrre The Dark Tower, ambizioso adattamento della camaleontica saga di romanzi firmata da Stephen King. Il progetto concepito da Ron Howard, Akiva Goldsman e Brian Grazer coinvolgeva tre lungometraggi e due miniserie-tv e lo studio lo ha ritenuto troppo impegnativo da sostenere in un momento di crisi. Ron Howard e i suoi soci hanno perciò deciso di guardarsi intorno e avrebbero già trovato una nuova dimora presso cui sviluppare il loro progetto.

La Warner Bros. sarebbe, infatti interessata a sostenere gli oneri della produzione che vedrebbe nel ruolo del protagonista, il pistolero Roland Deschain, la star Javier Bardem. La Warner ha già in cantiere un altro adattamento seminale di King, The Stand, tratto dal capolavoro L'ombra dello scorpione, ma evidentemente il nome del mago dell'horror, per lo studio, suona come una garanzia di successo. L'accordo con Ron Howard è vicino alla conclusione. L'autore di Cinderella man - Una ragione per lottare si occuperà si occuperà della regia del primo film e produrrà il progetto insieme ai soci Goldsman e Grazer, mentre Javier Bardem sarà la star dell'adattamento. Al momento lo studio avrebbe richiesto di modificare lo script, ultimato in fretta e furia lo scorso anno per ottenere l'approvazione della Universal. Il lungometraggio The Dark Tower verrà girato nella prima metà del 2013. Nel frattempo Akiva Goldsman si occuperà dello script della versione televisiva firmata insieme a Mark Verheiden. Probabilmente la mini-serie andrà in onda sulla HBO, che ha una relazione molto stretta con Warner.

The Dark Tower risorge alla Warner Bros?
Privacy Policy