Sylvester Stallone: una carriera tra ruoli iconici e versatilità

Nel nuovo speciale video di Movieplayer ripercorriamo la lunga carriera di una delle star più amate del mondo del cinema.

Il commovente discorso di ringraziamento dopo la vittoria di un Golden Globe potrebbe non essere l'unico pronunciato da Sylvester Stallone in questo inizio 2016. L'attore, grazie a Creed - Nato per combattere, potrebbe infatti coronare la sua lunga carriera con un Oscar nella categoria Miglior Attore Non Protagonista.
La star, alla soglia di settanta anni, continua a raccogliere successi ma alle sue spalle ci sono anche tanti passi falsi e progetti poco convincenti.
Nel nuovo video approfondimento di Movieplayer.it ripercorriamo la carriera di uno degli attori più amati dai fan di tutto il mondo.

Stallone non ha mai nascosto di dovere una parte della sua fama alla fortuna, oltre alla sua determinazione e intelligenza. Negli anni '70 non riusciva a ottenere parti importanti, non aveva sul suo conto in banca più di cento dollari e doveva trovare un modo per pagare l'affitto e mantenere la moglie incinta. L'idea che darà una svolta alla sua vita avviene in un cinema in cui assiste all'incontro tra Muhammad Ali e Chuck Wepner, visione che ispira la creazione di Rocky Balboa, un personaggio che non è disposto a cedere a nessun altro attore. Grazie al suo script e alla sua interpretazione arriveranno tre Oscar e incassi stellari. La storia del pugile continuerà per altri quattro capitoli fino al 1990 fino al ritorno dell'atleta proprio in Creed.

Leggi anche: Rocky IV: il guilty pleasure compie 30 anni

Stallone non è però solo Rocky: Rambo è un'altra icona del cinema americano fin dal 1982, anno del debutto del primo film dedicato al tormentato reduce del Vietnam. E poi ancora film indimenticabili come Fuga per la vittoria, Cop Land, progetti commerciali, tra cui Over the Top e Dredd - La legge sono io, e lavori come sceneggiatore, produttore e regista.

Per scoprire nuove curiosità e aneddoti su Sylvester Stallone non vi resta quindi che guardare il nostro nuovo video:

Scopri tutti gli speciali video di Movieplayer.it

Sylvester Stallone: una carriera tra ruoli...
Sylvester Stallone: un divo tutto muscoli... e tanto cervello!
Golden Globes 2015: il resoconto della serata tra trionfi e sorprese
Privacy Policy