Susan Sarandon, Wes Anderson e Paul Schrader a Roma

Al via all'Auditorium la nuova serie di incontri di Viaggio nel cinema americano. Tra gli ospiti Susan Sarandon e i registi Wes Anderson e Paul Schrader.

Da febbraio torna Viaggio nel cinema americano, la manifestazione a cura di Antonio Monda e Mario Sesti realizzata dalla Fondazione Cinema per Roma. Ancora una volta il pubblico avrà la possibilità di incontrare straordinari interpreti del grande cinema americano. I primi appuntamenti saranno con Susan Sarandon, Paul Schrader e Wes Anderson. Al centro della scena ci sarà una conversazione a tutto campo con i protagonisti, accompagnata da una compilation delle scene dei film che li hanno resi famosi in tutto il mondo.

Sabato 27 febbraio, all'Auditorium Parco della Musica di Roma, Susan Sarandon inaugurerà la nuova edizione di "Viaggio nel cinema americano". Alle 21 l'attrice, premio Oscar per la sua interpretazione in Dead Man Walking, incontrerà il pubblico presso la Sala Petrassi. Lunedì 8 marzo (alle ore 21, Casa del Cinema), toccherà invece al regista e sceneggiatore Paul Schrader. Fra i suoi film più noti, va ricordato American Gigolò, che ha fatto conoscere agli appassionati il talento di Richard Gere. Lunedì 12 aprile alle 21, presso il Teatro Studio dell'Auditorium Parco della Musica, salirà sul palco Wes Anderson, regista de I Tenenbaum, Le avventure acquatiche di Steve Zissou, Il treno per il Darjeeling.

"Viaggio nel cinema americano" ha ospitato negli anni passati autori ed attori come Tim Burton, John Turturro, Todd Solondz, James Ivory, Spike Lee, Sydney Pollack, Arthur Penn, i fratelli Coen, Frances Mc Dormand, Jane Fonda, David Lynch, Sidney Lumet, Jonathan Demme, Milos Forman, Jim Jarmusch, Michael Cimino, Terry Gilliam, Ethan Hawke.

Susan Sarandon, Wes Anderson e Paul Schrader a...

Fonte: comunicato stampa

Privacy Policy