Suicide Squad

2016, Azione

Suicide Squad: il film accusato di aver "snellito" Cara Delevingne

Un video dedicato agli effetti speciali usati nel lungometraggio diretto da David Ayer ha dato il via a una polemica a causa di un potenziale "ritocco" digitale.

Un video dedicato agli effetti speciali utilizzati nella realizzazione di Suicide Squad ha causato qualche polemica online. Nel filmato si vedono infatti le modifiche compiute su Cara Delevingne, interprete dell'Incantatrice, e alcuni fan hanno sottolineato che sembra si sia deciso di "snellire" la figura della star per farla apparire più magra. La situazione, tuttavia, potrebbe essere semplicemente frutto di un effetto ottico causato dagli elementi del costume aggiunti in post-produzione, che modificano in parte l'aspetto finale del'interprete di June Moone in alcune sequenze.

Ecco il confronto tra le immagini:

Facevano parte del cast diretto da David Ayer gli attori Jared Leto nel ruolo del Joker, Margot Robbie in quello di Harley Quinn, Will Smith che è Deadshot, Jai Courtney con la parte di Boomerang e Viola Davis nelle vesti dell'Agente Amanda Waller. Joel Kinnaman è stato invece scelto per il personaggio di Rick Flag, mentre El Diablo è interpretato da Jay Hernandez.

Suicide Squad: il film accusato di aver...
Suicide Squad 2: Jaume Collet-Serra alla regia del sequel?
Cara Delevingne e Alexander Skarsgard nel thriller gotico Fever Heart
Privacy Policy