Steve Carell nei nuovi Looney Tunes cinematografici

Al progetto della Warner Bros è legato anche Glenn Ficarra, già regista di Crazy Supid Love, e i due sceneggiatori Ashley Miller e Zack Stentz.

Più o meno quattro anni fa la Warner Bros annunciava il progetto di portare sul grande schermo il franchise dei Looney Toones senza aggiungere troppi particolari. Oggi, dopo molto tempo, il silenzio è stato rotto con un triplice annuncio. Infatti lo studio ha rivelato che Steve Carell sarà coinvolto nel progetto come interprete, mentre Ashley Miller e Zack Stentz sono stati chiamati per definire la sceneggiatura. Al gruppo si unisce anche Glenn Ficarra, regista di Crazy, Stupid, Love.

Effettivamente, però, questo non è il primo esperimento in live action dei famosi cartoon realizzati dalla Warner Bros dal 1930. Nel 2003 Joe Dante si è avventurato in Looney Tunes: Back in Action creato attraverso riprese live con all'interno personaggi dell'animazione come risposta un po' polemica a Space Jam. Tra gli interpreti di quel film ricordiamo Steve Martin, Timothy Dalton e John Cusack.

Steve Carell nei nuovi Looney Tunes...
Privacy Policy