Star Wars: Ep. VII - John Boyega rivela la sua reazione allo script

L'interprete di Finn ha raccontato come ha reagito dopo aver letto il copione del nuovo capitolo della saga stellare.

L'attore John Boyega ha rivelato quale è stata la sua reazione alla lettura dello script di Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della Forza.
In un'intervista rilasciata a GQ, l'interprete di Finn ha raccontato: "Quando ho letto il copione ho pianto e non sono una persona che piange spesso... Sono più un ragazzo che si tiene i rospi in gola, che cerca di resistere e di essere sicuro di non lasciar trapelare le proprie emozioni all'esterno".

John ha quindi anticipato che la storia del suo personaggio nel lungometraggio diretto da J.J. Abrams sarà epica e non è mai stata vista sul grande schermo prima d'ora, pur avendo alcuni elementi che rispecchiano quanto accaduto a Luke Skywalker e Han Solo. Si tratta di un personaggio particolare, carismatico e divertente. Boyega ha quindi concluso: "Per me era il miglior personaggio dello script".

Fanno parte del cast del lungometraggio: Daisy Ridley, Oscar Isaac, Mark Hamill, Carrie Fisher, Harrison Ford, Lupita Nyong'o, Gwendoline Christie, Domhnall Gleeson, Andy Serkis, e Max von Sydow.

Star Wars: Episodio VII - Il Risveglio della Forza: Rey e Finn (Daisy Ridley e John Boyega) fuggono dal First Order
Star Wars: Ep. VII - John Boyega rivela la sua...
Star Wars: Ep. VIII - Luke Skywalker potrebbe avere un nuovo aspetto
Star Wars: Ep. VII - Un video interattivo per visitare Jakku
Privacy Policy