Star Trek 2: chi sarà il villain di Benedict Cumberbatch?

Ecco le ipotesi più suggestive sull'identità del misterioso cattivo interpretato dalla star di Sherlock.

Ancora buio fitto sull'identità del villain interpretato, in Star Trek 2, da Benedict Cumberbatch. Tra mille speculazioni e ipotesi formulate da media e fans, ecco un nuovo indizio che confonde le acque. Nel corso di una conferenza di presentazione di Dredd, Karl Urban si sarebbe lasciato sfuggire il nome del personaggio interpretato da Benedict Cumberbatch: si tratterebbe di Gary Mitchell. Vecchia conoscenza dei Trekkers, Mitchell è apparso nel pilot della seconda stagione di Star Trek, Where No Man Has Gone Before. L'uomo sarebbe un compagno di Accademia di James T. Kirk chiamato a lavorare nell'Enterprise. L'ufficiale, insieme a Elizabeth Dehner, altro membro dell'equipaggio, viene esposto a una potentissima energia mentre tenta di attraversare la barriera galattica della Via Lattea. A seguito dell'incidente, Mitchell e Dehner sviluppano dei superpoteri che aumentano esponenzialmente finché Kirk decide che, per la sopravvivenza dell'equipaggio dell'Enterprise, è meglio se i due mutanti restino su Delta Vega.

Nelle prime foto rubate dal set Benedict Cumberbatch sembra indossare un'uniforme della Starfleet, ma gli esperti della saga sono assai perplessi sulla possibile presenza di Mitchell. In più Roberto Orci, nel corso di un'intervista telefonica rilasciata qualche tempo fa, aveva elencato una serie di personaggi che non sarebbero apparsi in Star Trek 2. Della lista facevano parte Charlie X, Ruk, Yeoman Janice Rand, The Borg e Gary Mitchell. Alla fine dello scorso anno ci aveva pensato Simon Pegg a confutare l'ipotesi che voleva Cumberbatch nei panni di Khan Noonien Singh, altro famoso nemico dell'Enterprise interpretato da Ricardo Montalban nella serie originale. Escludendo la volontà di Karl Urban di depistare volontariamente il suo pubblico, resta da valutare un'ulteriore ipotesi: che l'attore si sia sbagliato confondendo Gary Mitchell con Gary Seven. Altro villain della saga, interpretato da Robert Lansing nell'episodio Assignment: Earth, Seven è un uomo misterioso che lavora per un'organizzazione intergalattica il cui scopo è tentare di prevenire una guerra nucleare sul Pianeta Terra nel 1968. La sua missione lo spinge a incontrare Khan durante le Guerre Eugenetiche e questa potrebbe essere la causa dei rumors legati all'apparizione di Khan. A rafforzare quest'ultima ipotesi ci pensa la presenza nel cast di Star Trek 2 di Peter Weller, che potrebbe interpretare Seven da vecchio, mentre Cumberbatch si calerebbe nei panni dello stesso personaggio da giovane, come accade per Zachary Quinto e Leonard Nimoy in Star Trek. Largo alle speculazioni dei fans in attesa della fine della lavorazione del film, ma il Comic Con che sta per cominciare potrebbe portare con sé nuove informazioni preziose.

Star Trek 2: chi sarà il villain di Benedict...
Privacy Policy