Stan Lee: "Non capisco perché la DC non mi chiami per un cameo"

Durante il suo intervento pubblico al Fan Expo 2016, il Sorridente ha lanciato una frecciatina alla rivale DC.

Che simpaticone, Stan Lee. Questo devono aver pensato alla DC, dopo l'ultima uscita del mitico ex-presidente dei Marvel Comics in occasione dei Fan Expo 2016, Lee ha parlato delle apparizioni che si ritaglia nelle pellicole Marvel, camei che evidentemente si diverte a girare, tanto che si è offerto di apparire anche nei film DC.

"Voglio fare più cameo e inoltre ho fatto presente che non devono essere necessariamente per un film Marvel. Non so perché la DC non mi abbia chiamato, potrebbero utilizzarmi" - detto ridendo, salvo poi chiedere subito scusa per questa piccola presa in giro.

Leggi anche: Excelsior! Alla ricerca dei camei di Stan Lee nei film e nelle serie Marvel

Durante la sua partecipazione alla convention canadese, tra le altre cose, Stan Lee avrebbe detto anche di aver già visto Doctor Strange e di aver apprezzato l'adattamento. Anche in Doctor Strange è previsto un suo cameo, così come in Guardiani della Galassia 2.

Stan Lee: "Non capisco perché la DC non mi chiami...
Stan Lee e i casting dei film Marvel: ecco quale scelta lo ha deluso
Spider-Man: Homecoming - La risposta di Stan Lee al rumor su Zendaya
Privacy Policy