Miracolo a Sant'Anna

2008, Drammatico

Spike Lee sotto accusa per un debito legato a Miracolo a Sant'Anna

I responsabili di alcune organizzazioni sindacali hanno chiesto al regista il versamento di alcuni pagamenti arretrati.

Spike Lee dovrà affrontare una causa legale intentata dall'International Alliance of Theatrical Stage Employees, dall'International Brotherhood of Teamsters Studio Transportations Drivers Local 399 e dall'American Federation of Musicians Local 47. Gli avvocati delle organizzazioni sostengono che il regista e la sua casa di produzione, la 40 Acres and a Mule, devono versare una cifra pari a 44.987,87 dollari.
Il debito è legato alle riprese del film Miracolo a Sant'Anna, realizzato nel 2008, in cui si racconta il ruolo dei soldati afroamericani nella Seconda Guerra Mondiale.

Già nel 2011 i responsabili dei sindacati avevano dimostrato che la società di Lee non aveva versato i contributi richiesti.
I circa 45mila dollari comprendono anche le spesi legali, gli interessi e i costi dei controlli compiuti.

Spike Lee sotto accusa per un debito legato a...
Lola Darling diventa una serie tv, diretta e prodotta da Spike Lee
Recensione Miracolo a Sant'Anna (2008)
Privacy Policy