Spider-Man: Homecoming

2017, Azione

Spider-Man: Homecoming, Jon Watts conferma la presenza delle scene post-credits

Il regista del film con protagonista Tom Holland ha condiviso un'interessante anticipazione sul nuovo adattamento cinematografico delle avventure di Peter Parker.

Spider-Man: Homecoming seguirà la tradizione dei film tratti dalla Marvel e i fan dovranno quindi attendere la fine del lungometraggio per assistere a delle scene post-credits. Il regista Jon Watts, durante la convention Supanova Expo che si è svolta in Australia, ha infatti confermato che ci saranno almeno due sequenze dopo i titoli di coda e che "varrà la pena fermarsi a vederle".

Per ora non è stato rivelato alcun dettaglio sul contenuto delle scene, anche se potrebbero essere dei riferimenti ai già annunciati spinoff dedicati a Venom e Silver & Black.

Leggi anche: La Marvel e i finali nascosti: tutte le scene dopo i titoli di coda!

Nel cast del film con protagonista Tom Holland, diretto da Jon Watts, troviamo Marisa Tomei (Zia May), Michael Keaton nella parte del villain, Kenneth Choi che interpreterà il preside della scuola di Peter, e Zendaya Coleman nei panni di Michelle. In più Donald Glover, Michael Barbieri, Laura Harrier, Tony Revolori, Abraham Attah, Hannibal Buress, Isabella Amara, Jorge Lendeborg Jr., Michael Chernus e J.J. Totah.

Spider-Man: Homecoming arriverà al cinema il 6 luglio 2017.

Spider-Man: Homecoming, Jon Watts conferma la...

Mostra i vecchi commenti

Venom e Silver & Black apparteranno allo stesso universo di Spider-Man: Homecoming!
Spider-Man, Tom Holland conferma che il progetto è di realizzare una trilogia
Privacy Policy