Spartacus: Blood and Sand tornerà con un nuovo protagonista

La produzione ha deciso di andare avanti con lo show nonostante Andy Whitfield abbia dovuto rinunciare al ruolo di protagonista per via della sua battaglia contro il cancro.

Una notizia dolce-amara per i fan di Spartacus: Blood and Sand che stavano aspettando di conoscere il destino della loro serie preferita: il network ha deciso di continuare la produzione della seconda stagione piuttosto che terminare la serie in seguito all'annuncio di Andy Whitfield che ha dovuto ritirarsi dalle scene per occuparsi della sua salute. Ovviamente c'è bisogno di un nuovo attore che prenda in mano le redini dello show, ma il passaggio del testimone non sarà semplice.

Il comunicato ufficiale per il casting è molto dettagliato: la produzione cerca "Un uomo sui 35-38 anni che possa esprimere al meglio le caratteristiche del personaggio, intelligente e intenso con un autentico accento inglese e pronto a firmare un contratto della durata di tre anni". Sarà molto complicato trovare qualcuno che riesca a sostituire Andy nel cuore dei fan e forse sarebbe stato meglio introdurre un personaggio completamente nuovo, considerato che per la seconda stagione la produzione aveva già previsto un cambio di titolo, seguendo il principio dei capitoli di un libro. Vi aggiorneremo sugli sviluppi del casting.

Spartacus: Blood and Sand tornerà con un nuovo...
Privacy Policy