Spartacus: sangue e sabbia

2010 - 2013

Spartacus rinnovato per la terza stagione

La serie non ha ancora debuttato con la sua seconda stagione ma la Starz ha deciso garantire un altro anno di produzione.

Ancora una volta la Starz dimostra di avere una fiducia incrollabile in nella saga di Spartacus: sangue e sabbia, serie che ha subito la perdita del suo attore protagonista dopo la prima stagione per via di un tumore. Per dare la possibilità a Andy Whitfield di curarsi, il canale ha addirittura fermato la produzione della serie creando uno spin-off prequel, Spartacus: gli dei dell'arena, e dopo che Andy ha dovuto lasciare definitivamente lo show, la Starz ha chiesto la sua consulenza per scegliere il suo successore, l'attore che avrebbe preso in mano il testimone lasciato da Whitfield.

Trovato il degno sostituto, Liam McIntyre, il canale è tornato in piena produzione per la seconda stagione dello show, dal titolo Spartacus: Vengeance che partirà il 27 Gennaio del 2012. Il produttore esecutivo Steven S. DeKnight ha commentato la notizia dicendo "I dirigenti della Starz ci hanno sempre dato un supporto incredibile, dandoci la libertà creativa e permettendoci di raccontare la storia in maniera ricca e avvincente che ha lasciato un marchio indelebile sui fans".

Carmi Zlotnik, direttore esecutivo del canale ha detto nella dichiarazione ufficiale "Non possiamo negare l'impatto che Spartacus ha avuto sul mercato e sui fans in tutto il globo che sono in attesa delle nuove avventure che arriveranno in Gennaio". Non ci resta che aspettare il prossimo anno e vedere se McIntyre sarà in grado di soddisfare le aspettative del pubblico.

Spartacus rinnovato per la terza stagione
Privacy Policy