Shimizu conquista il Belgio

La 23esima edizione del Festival del Cinema Fantastico di Bruxelles, nell'ambito della quale è stato presentato anche l'ultimo film di Argento, è stata vinta dal regista di 'Marebito'

Il gelido vento dell'horror orientale ha soffiato anche sulla 23esima edizione del Festival del Cinema Fantastico di Bruxelles: il vincitore del Corvo d'oro di quest'anno, infatti, è stato Takashi Shimizu con il suo Marebito, il regista di The Grudge ha vinto anche 5000 euro da impiegare nella promozione internazionale del film. I due Corvi d'argento, invece sono andati ex-aequo a Vital di Shinya Tsukamoto ed a I guardiani della notte, del russo Timur Beckmambetov, che è stato presentato anche in anteprima a margine della 55esima edizione del Festival di Berlino e che presto vedremo anche nelle nostre sale.
Nell'ambito del festival di Bruxelles sono stati presentati anche White Noise, Il siero della vanità di Alex Infascelli, Riding the Bullet e l'ultimo film di Dario Argento, ovvero Ti piace Hitchcock?. Il regista di Suspiria a Bruxelles ha avuto un grande successo di pubblico con questo film che presto vedremo anche in Italia sul piccolo schermo, ed ha rivelato che dirigerà anche un episodio della serie televisiva Masters of Horror dal titolo Jennifer basato sul fumetto di Bruce Jones e Bernie Wrightson e adattato da Steven Weber che ne sarà anche il protagonista. Le riprese del film dovrebbero iniziare questo mese a Vancouver in Canada, ed a dare il loro contributo alla serie prodotta dal canale via cavo statunitense Showtime, saranno chiamati maestri dell'horror come John Carpenter, Roger Corman, John Landis, Tobe Hooper e George Romero. Dopo Jennifer, Argento dovrebbe riprendere il progetto del terzo ed ultimo film della trilogia delle Tre Madri, iniziatga con Suspiria ed Inferno e mai ultimata.
Di seguito, tutti i vincitori della 23esima edizione del Festival del Cinema Fantastico di Bruxelles.

Shimizu conquista il Belgio
Privacy Policy