Rock the Kasbah

2015, Commedia

Shia LaBeouf si ritira da Rock the Kasbah

L'attore torna sui suoi passi e rifiuta la commedia diretta da Barry Levinson

Shia LaBeouf fa nuovamente marcia indietro. Così, dopo aver inizialmente accettato il progetto, l'attore sembra aver definitivamente rinunciato al suo ruolo nella commedia indie Rock the Kasbah. Ad oggi sono ancora sconosciute le motivazioni ma sembra che tutto sia avvenuto in una situazione assolutamente amichevole. A questo punto il regista Barry Levinson dovrà trovare un sostituto da affiancare agli ormai confermati Bill Murray, Bruce Willis, Kate Hudson e Danny McBride.

Il film racconta le disavventure di un manager musicale che, seguendo il tour del suo unico cliente, si ritrova da solo a Kabul, al verde e senza il passaporto. Ma quando tutto sembra perduto, ecco arrivare sulla sua strada una giovane ragazza dalla voce eccezionale che decide di far entrare ad Afghan Star, ossia la versione locale di American Idol.

Shia LaBeouf si ritira da Rock the Kasbah
Privacy Policy