Serie TV: nuovi progetti 'in rosa' per la ABC e la CBS

Mentre la CBS si è aggiudicata i diritti di Open Books, un nuovo pilot firmato da Gail Lerner che vede protagonista un'editrice, la ABC punta su un nuovo dramma legale incentrato sui casi affrontati da un'avvocatessa.

Per le prossime serie televisive, la ABC e la CBS hanno deciso di puntare sulle donne, che saranno protagoniste di due nuovi progetti attualmente in via di sviluppo presso i due network americani. Mentre la CBS punta su una commedia ambientata nel mondo dell'editoria, la ABC invece gioca le proprie carte su una volitiva avvocatessa, protagonista di un nuovo legal dramedy.

La CBS infatti si è aggiudicata i diritti su un nuovo pilot firmato da Gail Lerner, il cui titolo provvisorio è Open Books, ed è una commedia ambientata nel mondo dell'editoria che vede protagonista un'editrice, June, e la sua cerchia di amici e collaboratori. La Lerner - che ha fatto parte del team creativo di Will & Grace, Worst Week e Back to You, oltre che di Ugly Betty, del quale è co-produttrice esecutiva - ha spiegato che in realtà Open Books sarà incentrato soprattutto sui personaggi e le relazioni tra di loro, e che molte situazioni che vedremo nella serie sono ispirate al periodo in cui lei e sua sorella Betsy hanno lavorato nel ramo dell'editoria.
Il titolo della nuova serie si deve al nome della casa editrice che fa da scenario alle varie storie narrate, ma soprattutto, secondo la Lerner, al fatto che "tutti i personaggi protagonisti sono dei libri aperti, a cominciare da June, una donna che guida la sua azienda con il cuore e si lascia coinvolgere dai problemi e dalle vicende personali degli amici, di sua madre e dei clienti"

Per quanto riguarda la ABC invece, il network si è assicurato i diritti su un nuovo dramma senza titolo che sarà realizzato da Josh Schwartz e da Ali Adler, il quale sarà anche sceneggiatore del pilot. Il progetto è liberamente ispirato alla vita di un'avvocatessa di Los Angeles specializzata in cause di divorzio, con un'attenzione particolare alla questione dell'affidamento dei figli, che per ragioni di riservatezza ha chiesto di non essere nominata nei credits.
La protagonista della serie è una donna che ha superato un divorzio difficile e ha promesso a sé stessa che non si risposerà mai più. Viene spontaneo pensare che proprio questa promessa offrirà lo spunto agli autori per rendere più avvincente l'aspetto sentimentale della storyline.

Serie TV: nuovi progetti 'in rosa' per la ABC e...
Privacy Policy