Seinfeld: in arrivo una reunion misteriosa

Jerry Seinfeld ha rilasciato un'intervista durante il Boomer & Carton show in merito al progetto su cui sta lavorando collegato alla famosa comedy degli anni '90.

Si stava parlando di football durante il Boomer & Carton show della WFAN girato questa mattina e Jerry Seinfeld era presente come ospite, tuttavia la conversazione ha preso una piega diversa e l'attore si è ritrovato a rispondere a domande relative a una foto che sta circolando in rete già da un mese, un'immagine che vede Seinfeld e Jason Alexander camminare nei pressi del Tom's Restaurant, famosa location della sitcom di culto degli anni '90, tra l'altro seconda in classifica nella nostra lista delle 100 serie tv più amate di sempre. Qualche tempo fa Jerry ha iniziato a parlare di un misterioso progetto che sta sviluppando in collaborazione con Larry David, qualcosa collegato a Seinfeld che però è praticamente top secret "Larry e io non siamo mai attirati da cose semplici, di recente abbiamo scritto questa cosa che prima o poi vedrete, ma non posso dirvi nulla per il momento. Sappiate però che si tratta di qualcosa di grosso, enorme, gigantesco".

Jason Alexander e Jerry Seinfeld
Con queste parole sibilline siamo rimasti a crogiolarci nell'ignoranza, sperando di saperne di più, adesso grazie alla WFAN abbiamo avuto qualche altro indizio; "non si tratta di uno spot pubblicitario e neanche di un episodio della web-series Comedians in Cars Getting Coffee. Ma non sto neanche dicendo che non si tratta di questo. E' un progetto segreto. Vi ho già detto più di quanto abbia detto agli altri". Il produttore del programma, Al Dukes ha però insistito per saperne di più e ha coinvolto l'attore in un gioco di "20 domande":

E' stato girato?
Si è stato girato.

Erano presenti altri personaggi di Seinfeld?
Si.

E' un cortometraggio oppure no?
Diciamo corto ma non esattamente un corto (short-ish è la parola usata dall'attore, n.d.r.).

Jason Alexander recita nel ruolo di George o di sé stesso?
George.

Larry David è coinvolto?
Si, è coinvolto.

Larry si trovava davanti alla videocamera?
No.

C'è la sua voce nel filmato?
No.

Quando vedremo il risultato di questo progetto?
Molto, molto presto.

E' un evento singolo o ci sarà altro?
Penso che si tratterà di un evento singolo.

E' più lungo di 60 secondi?
Si.

Jason è rimasto sorpreso quando ha ricevuto la tua chiamata?
No, si ricordava benissimo di questo personaggio che ha interpretato per così tanti anni. Non è rimasto affatto sorpreso quando gli ho chiesto di essere George - ha risposto scherzando l'attore.

Le riprese sono state fatte tutte intorno a un tavolo?
No, ci sono altre locations.

L'appartamento di Seinfeld?
No.

E con questo abbiamo concluso, almeno per il momento. Qui di seguito è disponibile il video dell'intervista.

Aggiornamento 3 febbraio 2014: il mistero è stato svelato! Così come aveva non-confermato, o non-negato, Jerry Seinfeld, la minireunion risulta essere uno spot di oltre 6 minuti girato per il Super Bowl che è andato in onda ieri, evento sportivo che segna la fine della stagione di football negli States. In pratica è anche un mini-episode di Comedians in Cars Getting Coffee (episodio 6 della terza stagione intitolato "George Costanza: the Over-cheer". Vediamo Jerry e George prendere un caffè prima della partita e mentre Jerry spiega a George perchè non è stato invitato al party per il Super Bowl dei Wassersteins, compare anche Newman il postino. Qui è disponibile il link al video al sito Crackle.com.

Seinfeld: in arrivo una reunion misteriosa
Privacy Policy