Robert Rodat adatterà la Fondazione

Roland Emmerich chiama lo sceneggiatore di Salvate il Soldato Ryan Robert Rodat per adattare il Ciclo della Fondazione di Isaac Asimov.

Il maestro del disaster movie Roland Emmerich ha fornito le prime anticipazioni sul suo prossimo progetto, l'adattamento del Ciclo della Fondazione, trilogia di romanzi sci-fi ideata da Isaac Asimov. La novità più rilevante riguarda la presenza di Robert Rodat, sceneggiatore di Salvate il Soldato Ryan e Il patriota, nel progetto. "Foundation è il mio primo tentativo di realizzare un franchise, visto che al momento stiamo sviluppando ben tre pellicole: Foundation, Foundation and Empire e Second Foundation" ha spiegato Emmerich. "Ho atteso molto tempo per poter rilevare i diritti della saga di Asimov. Dopo esserci riuscito, ho ingaggiato un ottimo scrittore, Robert Rodat, che è incredibile. E' la persona con la più profonda conoscenza del Ciclo della Fondazione che abbia mai incontrato. E' bellissimo lavorare con qualcuno come lui perché è già connesso alla materia che tratteremo. Io avevo una mia idea sul da farsi, lui la sua e ora le uniremo per realizzare il primo film".

Pubblicato in origine come una serie di otto brevi racconti su Astounding Magazine a partire dal 1942, Fondazione è una complessa saga dedicata agli esseri umani che vengono inviati a colonizzare la galassia e sottoposti al rigido controllo dell'Impero Galattico. Uno psico-storiografo che è in grado di leggere il futuro viene a conoscenza dell'imminente crollo dell'Impero e si prepara a salvaguardare la conoscenza, primo patrimonio del genere umano. Ancora non sappiamo quando vedremo il film perché al momento la sceneggiatura non è ancora ultimata, ma abbiamo già un appuntamento fissato con Roland Emmerich il 13 novembre, giorno in cui uscirà nelle sale lo strabiliante disaster movie 2012. Al via il conto alla rovescia.

Robert Rodat adatterà la Fondazione
Privacy Policy