Ricky Gervais per i Golden Globe 2010

L'attore e regista britannico, creatore di The Office e di Extras, è stato chiamato dalla Hollywood Foreign Press Associacion per presentare il gala per la consegna dei prossimi Globes.

La sua fama di attore, sceneggiatore e regista è in grande crescita, soprattutto negli Stati Uniti, dove ha ottenuto un buon riscontro di pubblico anche di recente con The Invention of Lying, e le sue applauditissime ed esilaranti apparizioni agli awards show hanno dimostrato la sua facilità a interagire con la platea. E poi gli americani, si sa, non sanno proprio resistere all'accento - e all'undestatement - inglese. Si era parlato nelle ultime settimane di Ricky Gervais addirittura come host degli Oscar, ma la Hollywood Foreign Press Association è arrivata prima e si è assicurata i suoi servigi per la cerimonia di consegna dei 67. Golden Globes, che si terrà a Los Angeles domenica 17 gennaio 2010.

"Non solo si tratta del più importante awards show di Hollywood dedicato al cinema come alla TV, ma è anche un ambiente in cui sento di poter avere piena libertà come presentatore. Ho detto di no a molte offerte simili, ma ci sono proposte che è davvero difficile rifiutare", ha dichiarato l'attore quarantottenne.

"Ricky è certamente uno dei personaggi più divertenti in circolazione - ha commentato Paul Telegdy, dirigente NBC e Universal Media Studios - e a lui dobbiamo alcuni dei migliori momenti dei recenti awards show. Il suo piglio comico inimitabile contribuirà a valorizzare la più grande celebrazione dell'anno dell'industry cinematografica e televisiva."

Ricky Gervais per i Golden Globe 2010
Privacy Policy