L'ultima casa a sinistra

2009, Horror

Remake tra sci-fi e horror nelle sale USA

E' Corsa a Witch Mountain, una "revisione" del Witch Mountain del 1975, l'uscita più massiccia della settimana negli Stati Uniti; ma arrivano anche il remake de L'ultima casa a sinistra e la commedia romantica Miss March.

Dopo il week end di debutto dell'attesissimo Watchmen, arrivano nelle sale alcune novità abbastanza agguerrite che rischiano di rovinare davvero la festa al film di Zack Snyder al suo delicato secondo fine settimana di programmazione. Ad esordire nel maggiore numero di sale - oltre tremila - è Corsa a Witch Mountain di Andy Fickman, un'avventura in salsa fantascientifica che vede protagonista l'ex 'Rock' Dwayne Johnson al fianco della bella Carla Gugino e dei giovanissimi AnnaSophia Robb e Alexander Ludwig. Il film rappresnta il rifacimento del quasi omonimo Escape to Witch Mountain del 1975, ed ha analoghe premesse, essendo incentrato sulla storia di due ragazzi dagli straordinari poteri braccati da una sinistra associazione e degli industriosi adulti che cercano di proteggerli.

Tony Goldwyn e Monica Potter in una scena del film The Last House on the Left
Un rifacimento è anche The Last House on the Left, erede, ovviamente, del craveniano L'ultima casa a sinistra che a sua volta era ispirato a La fontana della vergine di Ingmar Bergman. Il remake, diretto da Dennis Iliadis, vede Wes Craven nei panni di produttore e riprende gli stessi personaggi dell'originale: Sara Paxton e Martha MacIsaac sono Mari e Paige, le due sfortunate ragazze che finiscono in mano a un manipolo di criminali piscopatici, mentre i genitori di Mari, che si trovano inconsapevolmente ad ospitare in casa loro gli assassini, sono interpretati da Monica Potter e da Tony Goldwyn.

La terza uscita wide release della settimana è targata Fox Searchlight ed intitolata Miss March: si tratta di una commedia romantica scritta, diretta e interpretata dal tandem di esordienti Zach Cregger e Trevor Moore, già creatori e protagonisti della seriw The Whitest Kids U Know. Miss March narra la vicenda di un giovane che si risveglia dopo quattro anni di coma e scopre che la sua pudica e timida fidanzatina del liceo è diventata una diva del soft core: questo non servirà a spegnere le sue speranze di riconquistarla.

Per i palati più esigenti e privilegiati non manca la consueta proposta in limited. Questa settimana arrivano in sale selezionate il documentario Brothers at War, incentrato sulla storia toccante di una famiglia americana in tempo di guerra, la commedia Sunshine Cleaning, in cui la giovane mamma Amy Adams s'inventa una bizzarra professione per pagare gli studi privati del figlioletto, il film storico/ avventuroso Severed Ways: The Norse Discovery of America, che, come suggerisce il titolo, prende spunto dalla favoleggiata scoperta pre-colombiana del continente americano da parte dei Vichinghi, e ancora il doloroso dramma familiare di Kiyoshi Kurosawa Tokyo Sonata.

Remake tra sci-fi e horror nelle sale USA
Privacy Policy