Questione di tempo: intervista esclusiva a Domhnall Gleeson

Il simpatico attore irlandese, figlio d'arte, si racconta in una videointervista esclusiva per Movieplayer.it.

Si avvicina la release italiana dell'atteso Questione di tempo. Il 7 novembre il film arriverà anche in italia distribuito da Universal Pictures. Dopo Love Actually - L'amore davvero e I Love Radio Rock, il veterano autore inglese Richard Curtis ci regala la sua terza regia, una pellicola esilarante nella prima parte e intimista e romantica nella seconda. Al centro del plot è di nuovo l'amore. Stavolta è quello del rosso e imbranato inglese Tim Lake per una bella americana interpretata da Rachel McAdams. C'è solo un piccolo problema. Tim deve convivere con uno strano potere ereditato dal padre: la capacità di viaggiare nel tempo. Questo dono gli complicherà non poco l'esistenza creando situazioni comiche a non finire.

A interpretare l'irresistibile Tim Lake è Domhnall Gleeson. Irlandese, classe 1983, Domhnall Gleeson è figlio d'arte. Il padre è il grande Brendan Gleeson che gli ha permesso di respirare l'arte della recitazione fin dalla più tenera età. Con una lunga esperienza teatrale alle spalle, che nel 2006 gli ha fruttato anche una nomination ai Tony Awards per lo spettacolo The Lieutenant of Inishmore, Gleeson si è avvicinato presto al cinema debuttando nel 2005 con l'horror comedy Boy Eats Girl. I fan della saga di Harry Potter lo ricordano, però, soprattutto in veste di Bill Weasley nel doppio capitolo finale Harry Potter e i doni della morte. Dopo averci commosso in Anna Karenina, stavolta Gleeson sfodererà le sue doti comiche in Questione di tempo. In attesa dell'uscita nei cinema Movieplayer.it vi presenta una videointervista esclusiva in cui l'attore ci parla del suo personaggio e dell'esperienza sul set con Richard Curtis. Non perdetela!

Intervista Esclusiva 'Domhnall Gleeson' - Questione di tempo

Questione di tempo: intervista esclusiva a...
Privacy Policy