G.I. Joe: La nascita dei Cobra

2009, Azione

Pryce for President!

L'attore inglese, che di recente ha fatto parte del cast della trilogia dei Pirati dei Caraibi, sarà il presidente americano nel live action G.I. Joe.

Maria Vittoria Galeazzi

Dopo la sua interpretazione nella trilogia di Pirati dei Caraibi, Jonathan Pryce interpreterà il Presidente degli Stati Uniti nel live-action G.I. Joe, diretto da di Stephen Sommers per la Paramount Pictures.
Pryce affiancherà un cast formato da Channing Tatum, Sienna Miller, Joseph Gordon-Levitt, Denis Quaid, Ray Park e Rachel Nichols.

Secondo la produzione, a Pryce è stato affidato un ruolo piccolo, ma importante. La storia è incentrata su un'unità militare speciale composta da un gruppo operativo meglio conosciuto come G.I. Joe, che combatte contro un'organizzazione criminale capitanata da un trafficante di armi.

G.I. Joe era in origine il personaggio di un fumetto, creato da David Breger, apparso sulle riviste dell'esercito americano durante la Seconda Guerra Mondiale. La graphic novel è poi stata rieditata dalla Marvel e dalla Devil's Due, e trasformata anche in un cartoon. La sigla G.I. non sta come si crede per government issue, ma per galvanized iron, ossia ferro galvanizzato, espressione del gergo militare americano che significa soldato di fanteria. Negli anni '60 la Hasbro realizzò una linea di action figures con questo nome che ebbe un grandissimo successo.
Il film uscirà nelle sale americane il 7 agosto 2009.

Pryce for President!
Privacy Policy