Paltrow e Hathaway: le star ai fornelli

Gwyneth Paltrow si è data alla scrittura con un libro di ricette, nel ricordo di suo padre, scomparso nel 2002. L'hobby dei fornelli sembra essere molto gettonato tra le star, anche se spesso il risultato non è dei migliori. Parola di Anne Hathaway.

La coppia formata da Gwyneth Paltrow e Chris Martin, il cantante dei Coldplay, è una delle più affiatate del mondo dello spettacolo, e insieme ai loro due figli, Apple e Moses, i due sembrano incarnare la famiglia modello, in perfetto stile Mulino Bianco.
In ogni nucleo familiare che si rispetti, c'è sempre un libro di ricette tramandate di generazione in generazione, e anche nel loro caso, a breve sarà così: nei prossimi mesi uscirà infatti My's Father's Daughter (La figlia di mio padre), edito da Janklow and Nesbitun, un libro di ricette che la Paltrow ha scritto in memoria di suo padre Bruce Paltrow, scomparso otto anni fa, a cui si sente ancora molto legata. "Quando sono in cucina" - ha raccontato Gwyneth durante un'intervista per il numero di agosto di Vogue USA - "mi sento sempre vicinissima a mio padre, che è stato l'amore della mia vita fino alla sua morte nel 2002. Posso ancora sentirlo sulle mie spalle, che mi punzecchia, che mi dice di fare attenzione col coltello, che mugola di piacere mentre dà un morso a qualcosa".

L'attrice di Sliding Doors, Shakespeare in Love e del più recente Iron Man, è da sempre orientata verso il "feng shui mangereccio", il vivere sano e il rispetto del proprio corpo e della natura, optando per cibi genuini e uno stile di vita regolare, nonostante sia molto ghiotta di patatine fritte e pizza.
Nel libro, accanto alle ricette ha aggiunto buona parte di quei principi fondamentali con cui suo padre l'ha cresciuta, e che con gli anni sono diventati i capisaldi del suo stile di vita: "Investi in ciò che è reale. Pulisci prima di andartene. Bevi mentre cucini. Rendilo divertente. Non complicarti la vita. Sarà quel che sarà", ha affermato l'attrice, dopo aver dichiarato di sentirsi molto più realizzata tra i fornelli piuttosto che sul set cinematografico.

Certi che il libro riscuoterà moltissimo successo, non ci resta che consigliarlo vivamente a una collega di Gwyneth, la bellissima Anne Hathaway, che recentemente ha dichiarato di essere una buona forchetta, ma una pessima cuoca.
Un esempio? Adora il pollo arrosto, e scovata la ricetta, ha deciso di cimentarsi in questo piatto, aggiungendo un tocco molto "personale": una massiccia dose di burro! Il risultato? Delizioso, a quanto pare! Ma il giudizio di Anne, che ha ammesso di aver assaggiato e gradito dei grilli fritti, non ci sembra molto attendibile...

Paltrow e Hathaway: le star ai fornelli
Privacy Policy