Ozpetek di nuovo sul set da settembre

Il regista di 'Mine vaganti' sembra infaticabile e, mentre si prepara al debutto alla regia teatrale dell'Aida, annuncia che presto inizierà le riprese della sua nuova commedia drammatica con Nina Zilli.

Dopo le recenti anticipazioni della cantante Nina Zilli, che aveva annunciato che avrebbe fatto parte del nuovo film di Ferzan Ozpetek, il regista di origine turca ha annunciato che a settembre darà il via alle riprese del suo ultimo progetto.
Nel corso del Bif&st 2011, dove ieri è stato proiettato il suo ultimo successo Mine vaganti, Ozpetek ha rivelato i primi particolari sulla prossima opera, che ha definito "una commedia dove si ride e si piange". Un nuovo dettaglio è arrivato anche sulla sceneggiatura: al nome del napoletano Ivan Cotroneo il regista ha aggiunto quello di Federica Pontremoli, autrice del drammatico Giulia non esce la sera.

Ozpetek attualmente è impegnato per la prima volta anche nel teatro, con la regia dell'opera lirica Aida, che inaugurerà ad aprile il Teatro del Maggio musicale fiorentino, per la quale si avvarrà della collaborazione di Dante Ferretti per la scenografia e di Alessandro Lai per i costumi e che ha dichiarato di voler portare presto anche al San Carlo a Napoli.

Ozpetek di nuovo sul set da settembre
Privacy Policy