Oscar 2014 alla carriera a Piero Tosi, Steve Martin e Angela Lansbury

I premi onorari legati alla prossima edizione degli Academy Awards saranno consegnati il 16 novembre. Nella stessa occasione Angelina Jolie riceverà il premio Jean Hersholt per le sue attività umanitarie.

La straordinaria carriera del costumista Piero Tosi sarà celebrata il prossimo 16 novembre in occasione del quinto Governors Awards, una cerimonia a sè che si tiene con qualche mese di anticipo rispetto alla notte degli Oscar, e durante la quale vengono conferiti i premi alla carriera, oltre ad altri riconoscimenti speciali.

Tosi, che è legato soprattutto ai film di Luchino Visconti, ha ricevuto cinque candidature agli Oscar per Il Gattopardo, Morte a Venezia, Ludwig, Il vizietto e La traviata, ma non ha mai vinto nessuna statuetta. Nella stessa occasione il Board of Governors dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences premierà anche La signora in giallo Angela Lansbury e Steve Martin. Ad Angelina Jolie invece sarà conferito il premio dedicato alla memoria di Jean Hersholt, per il suo impegno nelle attività umanitarie alle quali è legata.

Oltre ad aver collaborato in più occasioni con Visconti, Tosi ha firmato i costumi di pellicole come Il bell'Antonio, I compagni, Ieri, oggi, domani, Il portiere di notte e altri ancora. Il suo ultimo lavoro su un lungometraggio risale al 2004 con Le chiavi di casa

Oscar 2014 alla carriera a Piero Tosi, Steve...
Privacy Policy