Oren Peli alla regia di Eliza Graves

Il regista di 'Paranormal Activity' si dedicherà alla regia di un film liberamente ispirato ad un racconto di Edgar Allan Poe, 'Il sistema del dr. Catrame e del prof. Piuma'.

Dopo essere diventato celebre grazie al footage horror Paranormal Activity - del quale ha prodotto anche un sequel, attualmente nelle nostre sale - Oren Peli si è occupato della regia di Area 51, anche questo realizzato nello stile "amatoriale" del film d'esordio, e poi si dedicherà all'horror Eliza Graves, liberamente ispirato ad un racconto di Edgar Allan Poe, Il sistema del dr. Catrame e del prof. Piuma.
Lo script di Eliza Graves gira a Hollywood da una decina di anni, e in passato tanti nomi celebri sono stati associati al progetto - Johnny Depp, Heath Ledger, Natalie Portman, Ian McKellen, addirittura Jodie Foster interessata alla regia - senza che però le cose si concretizzassero. Nella sua ultima versione nota, la sceneggiatura firmata da Joe Gangemi raccontava la storia di un laureato in medicina al quale viene offerto un incarico in una struttura psichiatrica. Al suo arrivo si rende conto che il posto in realtà è gestito dai pazienti, con conseguenze immaginabili.

Nel racconto originale di Poe - che apparve per la prima volta nell'autunno del 1845 su una rivista di Philadelphia - l'autore descrive in prima persona l'esperienza da lui vissuta durante un viaggio in Francia, dove decide di visitare un manicomio situato in un maniero isolato e sinistro. Dopo essere stato accolto dal direttore, il dottor Maillard, il protagonista scopre che questi in realtà è l'ex-direttore della struttura, ormai diventato folle, che in seguito a una sommossa ha preso nuovamente possesso del suo incarico, e si è circondato di personaggi stravaganti che spaccia per suoi collaboratori, ma in realtà sono altri pazienti del manicomio.

Oren Peli alla regia di Eliza Graves
Privacy Policy