Novità in agenda per John Cusack

Nelle sale con un'ottima interpretazione 1408, all'orizzonte per Cusack ci sono diverse opzioni all'orizzonte.

L'attore originario dell'Illinois John Cusack, protagonista in queste settimane di una pellicola che sta ottenendo un buon successo in sala, l'horror kinghiano 1408, ha appena firmato per un ruolo nel thriller psicologico The Factory, una produzione Dark Castle che sarà distribuita dalla Warner. Nel film, che sarà diretto da Morgan O'Neill, che ha anche co-firmato la sceneggiatura, Cusack sarà un poliziotto sulle tracce di un seriel killer, che abbandona tutte le restrizioni dell'etica professionale quando la figlia adolescente scompare.

Più esotico il progetto per cui Cusack è in trattative con la Weinstein Company: Shangai, per cui lo studio ha già messo sotto contratto la star cinese Gong Li. Qui l'attore dovrebbe interpretare un americano che, in una corrotta Shangai bellica, scopre che un suo amico è stato ucciso e decide di indagare. Alla regia sarà chiamato Mikael Håfström, che ha diretto Cusack in 1408, mentre lo script porta la firma di Hossein Amini.

Novità in agenda per John Cusack
Privacy Policy