Independence Day

1996, Fantascienza

No a Independence Day 3D, sì a Paranormal Activity 5

Per una saga che prosegue a gonfie vele ce n'è un'altra che potrebbe essere bloccata sul nascere.

Nonostante la data della release fosse già stata fissata e resa nota pubblicamente, la 20th Century Fox ha deciso di non proseguire con l'idea di far tornare in sala Independence Day 3D. L'action di Roland Emmerich del 1996, interpretato dalle star Will Smith, Bill Pullman, Jeff Goldblum e Randy Quaid, avrebbe dovuto fare ritorno al cinema il 3 luglio 2013 in versione stereoscopica, ma lo studio ha cancellato il progetto. Tutto ciò nonostante gli 800 milioni di dollari incassati dal film all'epoca della prima release. Dopo questa decisione della Fox, diventa incerto il futuro di quella che Emmerich avrebbe intenzione di trasformare in una vera e propria saga sci-fi realizzando due sequel.

Se la cava decisamente meglio il Paranormal Activity franchise. L'horror seriale ideato da Oren Peli non conosce crisi e, mentre Paranormal Activity 4 sta per uscire in sala (il film verrà distribuito in Italia il 22 novembre da Universal Pictures), si pensa già a proseguire la saga con nuove terrificanti sorprese. La release di Paranormal Activity 5 è prevista per il 25 ottobre 2013. Dopo aver diretto i capitoli numero 3 e 4, non sappiamo se il team di registi composto da Henry Joost e Ariel Schulman farà nuovamente ritorno dietro la macchina da presa. Restiamo in attesa di novità al riguardo.

No a Independence Day 3D, sì a Paranormal...
Privacy Policy