Nicolas Cage si è rotto una caviglia durante le riprese di #211

La star ha subito un infortunio durante le riprese del lungometraggio che sono attualmente in corso in Bulgaria.

Nicolas Cage si è rotto una caviglia durante le riprese del film intitolato #211 che si stanno svolgendo in Bulgaria con la regia di York Shackleton.
Secondo quanto riporta Deadline, la star è stata immediatamente trasportata in un ospedale a Sofia, dove i dottori avrebbero voluto effettuare un'operazione. Cage ha però preferito essere trasferito a Los Angeles per sottoporsi alle cure dei medici e attualmente è in convalescenza proprio in California.
I portavoce dell'attore hanno confermato che si spera in un suo ritorno sul set nelle prossime due settimane.

Il lungometraggio racconta la storia di una rapina in banca e di un poliziotto (Cage) che cerca di contrastare il crimine.
Nella terminologia degli agenti, 211 corrisponde al codice di una rapina in corso.

Nicolas Cage si è rotto una caviglia durante le...
Isabelle Huppert, Nicolas Cage e Willem Dafoe in 'Siberia' di Abel Ferrara
Arsenal: il trailer del film con Nicolas Cage e John Cusack
Privacy Policy