Nemico pubblico: Jerry Bruckheimer al lavoro sulla serie sequel

Il lungometraggio con protagonisti Gene Hackman e Will Smith potrebbe avere una continuazione sul piccolo schermo.

Jerry Bruckheimer produrrà una nuova serie televisiva ideata come sequel del film Nemico pubblico.
Il lungometraggio aveva come protagonisti Will Smith, Gene Hackman, Jon Voight e Jack Black ed è arrivato nelle sale nel 1998.

Il progetto per il piccolo schermo sarà ambientato venti anni dopo la storia mostrata nel film e racconterà quello che accade quando una spia dell'NSA viene accusata di aver diffuso delle notizie riservate. Una giovane idealista, che lavora come avvocato, unisce quindi le forze con un agente dell'FBI per cercare di fermare una cospirazione globale che minaccia di esporre dei segreti oscuri e dei misteri personali che legano le loro tre vite.

Il potenziale show della ABC verrà scritto da Morgan Foehl (Blackhat).

Nemico pubblico: Jerry Bruckheimer al lavoro...
Darren Aronofsky è ancora al lavoro sulla serie MaddAddam
Independence Day: Roland Emmerich non esclude sequel e serie tv
Privacy Policy