Natalie Portman sarà Jackie Kennedy?

L'attrice premio Oscar potrebbe calarsi nei panni della sfortunata First Lady in un biopic a lei dedicato.

I Kennedy non passano mai di moda. Gli studios sono sempre pronti a mettere in cantiere nuove pellicole dedicate alla famiglia che ha rappresentato un pezzo di storia degli Stati Uniti o a riesumare progetti in preparazione da tempo. Qualche anno fa il regista Darren Aronofsky era stato contatto dalla Fox Searchlight per dirigere un biopic dedicato a Jacqueline Kennedy, intitolato Jackie, che avrebbe dovuto essere interpretato dalla sua compagna dell'epoca, l'attrice Rachel Weisz. Il film, sceneggiato da Noah Oppenheim, non venne mai realizzato e ora lo studio torna alla carica offrendo il ruolo di protagonista alla star Natalie Portman che curiosamente ha conquistato un Oscar proprio grazie ad Aronofksy e al suo Il cigno nero.

Al momento la produzione sarebbe in cerca di un nuovo regista a cui affidare il progetto, ma non disdegnerebbe neppure l'ipotesi di tornare a collaborare proprio con Aronofsky, anche se Steven Spielberg, in passato, aveva mostrato a sua volta interesse al lavoro. Entrambi i registi sono al momento impegnati con le loro nuove opere. Aronosfky si trova sul set del biblico Noè, mentre Spielberg si divide tra la promozione di Lincoln, in procinto di arrivare in sala, e la preproduzione di Robopocalypse. Niente è ancora certo.

Al momento Natalie Portman si rtrova sul set di Thor: the Dark World dove tornerà a vestire i panni dell'interesse sentimentale del Dio del Tuono.

Natalie Portman sarà Jackie Kennedy?
Privacy Policy