Holland, Michigan

2015

Naomi Watts in Holland, Michigan

L'attrice si prepara a recitare nel thriller del documentarista Errol Morris. L'amica Nicole Kidman potrebbe sostituirla nel biopic di Werner Herzog dedicato all'esploratrice Gertrude Bell.

L'accoglienza disastrosa riservata dalla stampa inglese alla sua ultima fatica, il biopic Diana, dedicato a Lady D., non sembra turbarla più di tanto. Naomi Watts è appena entrata in trattative per lavorare al nuovo progetto fictional di Errol Morris, il thriller Holland, Michigan. La trama del film, scritto da Andrew Sodroski, è al momento top secret. Le voci trapelate parlano di una pellicola ambientata in una periferia urbana e intriso di black humor.

Gli impegni della Watts, che prossimamente sarà nelle sale con la commedia dolceamara St Vincent de Van Nuys, interpretata a fianco di Melissa McCarthy e Bill Murray, e con la commedia teatrale Birdman di Alejandro González Iñárritu, avrebbero costretto l'attrice a rinunciare al biopic di Werner Herzog Queen Of The Desert, dedicato all'esploratrice Gertrude Bell. Herzog è corso ai ripari contattando l'amica della Watts, la statuaria Nicole Kidman, per il ruolo. Adesso si attende di capire se la diva accetterà la proposta del regista tedesco e firmerà il contatto.

Naomi Watts in Holland, Michigan
Privacy Policy