Transformers 4: L'era dell'estinzione

2014, Azione

Michael Bay giura che Transformers 4 sarà l'ultimo

Il regista si appresta a dirigere il quarto capitolo della saga per poi lasciare campo libero ai colleghi e dedicarsi ad altro.

I buoni propositi sono sempre ben accetti. In un'intervista a Hero Complex incentrata sulla genesi di Transformers: The Ride-3D, nuova attrazione degli Universal Studios California ispirata alla saga dei Transformers, Michael Bay ha confermato la sua intenzione a concludere il suo impegno nel franchise col quarto capitolo. Ecco cosa ha dichiarato il regista: "Il quarto episodio includerà un nuovo look dei robots e un cast completamente nuovo. Shia LaBeouf non ci sarà. Questo sarà l'ultimo capitolo del franchise diretto da me, ho deciso di lasciare il posto a un altro regista".

Chi prenderà il posto di Michael Bay dietro la macchina da presa? Il nuovo regista sarà in grado di confermare gli incassi stratosferici ottenuti finora dalla saga robotica, a dispetto delle critiche negative piovute addosso a Bay? Sappiamo che un quinto capitolo è già in cantiere, ma anche che Bay da tempo ha intenzione di dare una svolta alla propria carriera e dedicarsi a progetti di dimensioni più ridotte, come il thriller Pain and Gain, di cui ha ultimato le riprese e che presto vedremo nei cinema. Sono tanti gli interrogativi sul futuro dei robottoni alieni e del loro regista, ma per sapere che ne sarà dei Transformers dovremo prima attendere l'arrivo in sala di Transformers 4, la cui release è prevista per il 27 giugno 2014.

Michael Bay giura che Transformers 4 sarà l'ultimo
Privacy Policy