Un posto al sole

1951, Drammatico

MGM ricorda Elizabeth Taylor

Ad un anno dalla sua scomparsa, venerdì 23 marzo, il canale 320 di Sky celebra la diva dagli occhi viola con un'accoppiata di film da Oscar; si comincia con Un posto al sole, per finire con Piccole Donne.

Un anno fa, il 23 marzo del 2011, il cinema mondiale perdeva la splendida star dagli occhi viola, definita all'unisono 'l'ultima grande diva dell'era d'oro di Hollywood': l'indimenticabile Elizabeth Taylor. MGM (Sky - Canale320), per il primo anniversario dalla sua scomparsa, la ricorda con una serata a lei dedicata, un'occasione per poter rivedere due tra le sue più belle pellicole.
In prima serata il cult movie da 6 Premi Oscar®, Un posto al sole, tratto dal romanzo An American Tragedy e diretto da George Stevens. Liz, splendida e appena ventenne, interpreta Angela una ricca e viziata ragazza di cui l'affascinante protagonista maschile, Montgomery Clift, s'innamora follemente. Seguirà un'autentica gemma evergreen, vincitrice di 4 Premi Oscar®, Piccole donne di Mervyn Leroy.Tratto dall'omonimo romanzo di Louisa May Alcott, ambientato nel New England ai tempi della guerra di secessione, il film racconta la vita delle quattro sorelle March. La Taylor interpreta la più sofisticata delle sorelle, la bellissima e capricciosa Amy, il cui vezzo di mettere la molletta sul naso prima di andare a dormire è rimasto memorabile nel tempo. Nel cast anche il divo made in Italy Rossano Brazzi.

MGM ricorda Elizabeth Taylor

Fonte: Comunicato Stampa

Privacy Policy