Grimm

2011 - ....

Mary Elizabeth Mastrantonio, una dama in nero per Grimm

L'attrice sarà nel cast del finale di stagione della serie targata NBC in un ruolo molto intrigante.

Una dama in nero per chiudere la prima stagione di Grimm, serie targata NBC che nelle scorse settimane ha ricevuto il rinnovo per la seconda stagione. Sarà Mary Elizabeth Mastrantonio a ricoprire questo ruolo, sul quale non sono stati svelati ulteriori dettagli, ma che dovrebbe dare del filo da torcere a Nick e Hank, due poliziotti che spesso si ritrovano a confrontarsi con casi non esattamente di routine.

La trama di Grimm infatti, è semplice ma d'impatto: cosa succederebbe se scopriste che i mostri delle fiabe non sono affatto creature immaginarie? E che siete i discendenti di un'antica stirpe dedita alla caccia delle creature più pericolose della Terra? Aggiungiamo a questo il fatto che il protagonista è un poliziotto e che spesso viene aiutato da un licantropo nelle sue indagini soprannaturali, allora il quadro è completo. Ed è proprio quando si tratta di casi "particolari" che entra in scena la seconda natura di Nick, che è un Grimm, un cacciatore di mostri, e da lì si passa a tutto un altro tipo di indagini che spesso portano i due ad avvalersi dell'aiuto di Eddie, una creatura non completamente umana che però vive la sua vita normalmente, senza fare del male a nessuno. Nel cast, oltre a David Giuntoli, Russell Hornsby e Silas Weir Mitchell, troviamo anche Bitsie Tulloch, Sasha Roiz e Reggie Lee.

Ricordiamo che la Mastrantonio ha fatto parte del cast di Criminal Intent, due anni fa, e adesso ha concluso le riprese di Adam Shaw, thriller diretto da R.E. Rodgers.

Mary Elizabeth Mastrantonio, una dama in nero per...
Privacy Policy