Manifesto: Sam Worthington affianca Paul Bettany nella serie su Unabomber

L'attore australiano si calerà nei panni dell'agente dell'FBI che è riuscito a fermare Unabomber.

Sam Worthington in una sequenza di Texas Killing Fields

Discovery Channel ha annunciato l'ingaggio di Sam Worthington nella serie Manifesto, in arrivo in tv l'anno prossimo. Lo show, prodotto da Lionsgate e Trigger Street Productions, racconterà la storia di come l'FBI ha identificato e catturato Ted Kaczynski (Paul Bettany), noto come "Unabomber," uno dei più celebri criminali al mondo.

Sam Worthington interpreterà l'agente dell'FBI Jim "Fitz" Fitzgerald, uno dei profilers più decorati della storia dell'FBI, il cui approccio radicale lo ha condotto alla cattura di Unabomber. Anche Keisha Castle-Hughes dovrebbe unirsi al cast nei panni di Tabby, agente di polizia che collaborerà con Fitzgerald.

Manifesto sarà prodotta dalla Trigger Street, compagnia di Kevin Spacey e Dana Brunetti. Greg Yaitanes si occuperà di regia, produzione esecutiva e sarà anche lo showrunner di Manifesto.

Prossimamente Sam Worthington tornerà a visitare il magico universo di Pandora nei preannunciati sequel di Avatar. A febbraio lo vedremo nel war movie La battaglia di Hacksaw Ridge di Mel Gibson.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Manifesto: Sam Worthington affianca Paul Bettany...
Avatar: Sigourney Weaver è entusiasta degli script dei sequel
Sam Worthington, dall'Australia con furore
Privacy Policy