Lucca Comics & Games: le impronte di George Romero sulla Walk of Fame

Anche il papà degli zombie ha lasciato il calco delle sue mani per la Walk of Fame lucchese.

Nel corso di una cerimonia al Cinema Moderno, il grande George A. Romero, che tanto ha contribuito all'immaginario del mondo del fumetto e del gioco, ha lasciato le sue impronte sul cemento di Lucca Comics & Games. L'iniziativa è frutto della collaborazione fra la società Lucca Comics & Games, che organizza l'omonimo festival dedicato al mondo del fumetto, del gioco e della comunicazione per immagine, e il Lucca Film Festival e Europa Cinema.

Romero, in città in quanto ospite principale del Lucca Film Festival, ha visitato la mostra dedicata ai 30 anni di Dylan Dog allestita al Teatro del Giglio in occasione della prima edizione di Collezionando, la mostra mercato del fumetto da collezione realizzata al polo fiere di Sorbano da Lucca Comics & Games.

Il calco delle mani di Romero andrà ad aggiungersi a quelle dei grandi artisti di livello mondiale che Lucca Comics & Games ha già immortalato in questi anni, per arricchire la già invidiabile collezione della "Walk of Fame", che Lucca Comics & Games sta preparando, in vista della creazione in città di una vera e propria "Via dei Comics".

Lucca Comics & Games: le impronte di George...
George Romero: "The Walking Dead? Ormai è una soap opera"
Recensione L'angelo della spalla destra (2002)
Privacy Policy