Lola Darling

1986, Commedia

Lola Darling diventa una serie tv, diretta e prodotta da Spike Lee

Il regista si occuperà della realizzazione dei dieci episodi che debutteranno su Netflix.

Il film Lola Darling di Spike Lee diventerà una serie tv: Netflix ha infatti annunciato che il regista girerà dieci puntate in cui racconterà la storia di un'artista ventenne che vive a Brooklyn e cerca se stessa, cercando inoltre di gestire gli amici, il lavoro e tre amanti. Lee debutterà nel mondo del piccolo schermo e dirigerà tutti gli episodi, di cui sarà inoltre produttore insieme alla moglie Tonya Lewis Lee.

Il filmmaker ha ricordato, nel comunicato ufficiale, che il lungometraggio è stato particolarmente importante per lui ed è stato girato in soli 12 giorni nel 1986, faticando per raggiungere il budget previsto. L'annuncio è stato diramato qualche giorno dopo il trentesimo anniversario dell'arrivo nelle sale di Lola Darling, e Spike ha rivelato che è stata proprio Tonya ad avere l'idea di trasformare la storia in una serie per il piccolo schermo.
Per ora non sono stati rivelati i nomi dei possibili protagonisti o la data prevista per il debutto sulla piattaforma di streaming.

Lola Darling diventa una serie tv, diretta e...
Oscar 2016: Spike Lee si unisce al boicottaggio di #OscarsSoWhite
Quentin Tarantino: "Altri due film e chiudo. E mai con Spike Lee!"
Privacy Policy