Il collezionista di ossa

1999, Thriller

Lincoln Rhyme e Amelia Sachs presto in TV

I protagonisti dei thriller di Jeffery Deaver saranno presto protagonisti di una serie TV per un grosso network americano.

Il criminologo tetraplegico Lincoln Rhyme e l'agente Amelia Sachs, che ne è il collegamento con il mondo, saranno presto protagonisti di una serie tv per uno dei maggiori network americani, dopo l'apparizione su grande schermo con i volti di Denzel Washington ed Angelina Jolie ne Il collezionista di ossa.
A darne notizia è stato l'autore dei romanzi che ne raccontano le indagini, Jeffery Deaver, che è intervenuto in questi giorni al convegno The only thing we have to fear is fear itself - Etica ed estetica della paura nel thriller contemporaneo, tenutosi al centro Studi Americani di Roma.

L'autore ha dichiarato di essere al lavoro su uno show basato sulle indagini di Rhyme e Sachs che dovrebbe andare in onda tra un paio d'anni. Ancora non è stato scritturato nessuno per i ruoli principali, ma Deaver esclude la presenza di Washington o la Jolie nella serie, piuttosto immagina Bill Paxton o Viggo Mortensen nel ruolo di Rhyme, mentre non ha ancora idee per quanto riguarda l'attrice che potrà vestire i panni dell'agente Sachs.
Anche il network che ospiterà la serie è ancora da decidere e Deaver ammette che dipenderà da quale sarà il maggior offerente.

Secondo il popolare autore, il cui ultimo romanzo pubblicato in Italia è La luna fredda, attualmente la TV è il media che sta affrontando meglio il genere thriller, anche grazie a serie collaudate come CSI: Crime Scene Investigations.

Lincoln Rhyme e Amelia Sachs presto in TV
Privacy Policy