Foibe

2014, Drammatico

Le Foibe sul grande schermo

La Listen Production annuncia la realizzazione di un film dedicato alle Foibe sul quale saranno annunciati maggiori dettagli all'inizio del prossimo anno.

Listen Productions annuncia il film ispirato agli avvenimenti delle Foibe. Il film narrerà le vicende durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale che hanno portato alla morte di migliaia di italiani, torturati e uccisi, gettati senza possibilità di difendersi nelle Foibe. Una strage che ha coinvolto donne e bambini, militari e gente comune. Da Norma Cossetto a Don Francesco Bonifacio, dai militari uccisi alle famiglie torturate, Foibe racconterà la loro storia, le verità nascoste e il coraggio di chi ha dato la vita continuando a credere in ciò che era e in quella che rappresentava.
La crew e i dettagli sul film verranno comunicati il 10 febbraio 2011, nel giorno dedicato al ricordo delle foibe, durante la conferenza stampa. Nel mese di marzo saranno aperti i casting in USA mentre in Italia, Slovenia e Croazia inizieranno in Aprile 2011. Più di cinquanta ruoli tra
protagonisti e non protagonisti oltre a migliaia di comparse.
La Produzione ha scelto di non dare dettagli sull'intera storia, anticipando solamente che il film riporterà nel modo più completo possibile le storie che hanno insanguinato quegli anni e, attraverso un punto comune, mostrerà quanto si sapeva e si è tenuto nascosto.

Le riprese inizieranno nel Gennaio 2012. Il film sarà ultimato e distribuito nel Gennaio 2013.
In contemporanea alle riprese, sarà affidata a U.Material, produzione associata del film Foibe, la realizzazione del documentario Inside, film che racconterà la realizzazione del film e intervisterà i protagonisti, cinematografici e reali.
Alla fine delle riprese, tutti i materiali raccolti durante la lavorazione e le ricerche per la produzione del film, saranno donati per la realizzazione di una mostra/museo sulle foibe e per la prima conferenza sul tema che sarà tenuta a Los Angeles.
La Produzione ringrazia la Lega Nazionale per la preziosa collaborazione.

Le Foibe sul grande schermo

Fonte: comunicato stampa

Privacy Policy